Frigobar ad assorbimento per il settore alberghiero

Tutte le attività di ristorazione e hotellerie necessitano di frigobar ad assorbimento, che si differenziano dagli altri modelli presenti sul mercato per l’ottimo rapporto qualità prezzo e le prestazioni eccellenti: tra queste possiamo annoverare la mancanza di rumori (parliamo di 0 decibel), l’assenza di motore che quindi non sarà soggetto ad usura e non necessiterà di manutenzione.

Frigorifero da incasso: quali fattori considerare

I frigoriferi da incasso vanno scelti in base a determinati criteri. Tra questi, come già anticipato, il rumore o meglio la sua assenza costituisce un vantaggio non da poco per chi vive l’ambiente. Un’altra caratteristica da contemplare è la funzione no frost grazie alla quale si riuscirà a prevenire la formazione di ghiaccio: questa infatti renderebbe necessario prima o poi lo sbrinamento e un conseguente dispendio di elettricità.

La tipologia di frigorifero va scelta anche in base al tipo di volume (cioè capienza) di cui si necessita. Nel caso di un frigobar da albergo non servirà un gran volume, ma questo varia in base alla policy aziendale.

Una caratteristica che accresce la funzionalità del frigobar è la presenza di spie luminose che segnalano l’apertura dello sportello prolungata.

Come scegliere il tuo frigobar per hotel

È necessario che la tipologia di frigobar prescelta per il tuo hotel non consumi troppa energia, in modo da non gravare sul bilancio aziendale.

Cool Head Europe dedica molta attenzione a questo aspetto, non solo dal punto di vista economico, ma anche ambientale; non a caso propone modelli di refrigeratori a bassissimo impatto, grazie a una riduzione di emissioni di CO2, rispetto alla maggior parte degli stessi prodotti presenti in commercio. Un altro aspetto che evidenzia l’attenzione di Cool Head Europe per l’ambiente è la scelta di prediligere imballaggi ecologici per tutti i suoi prodotti. In questa maniera sarà possibile riciclare ogni tipo di imballaggio al 100%.

Comments are closed.