I freezer a pozzetto: tipologie e caratteristiche

I congelatori sono ormai elettrodomestici indispensabili all’interno di una cucina perché permettono di conservare i cibi per un periodo prolungato. Se in una cucina domestica ci si può accontentare dello scompartimento freezer inserito all’interno del frigorifero, in una cucina industriale e di un locale c’è la necessità di utilizzare congelatori di dimensioni maggiori. Vediamo quindi le caratteristiche e le varie tipologie dei freezer a pozzetto, tra i più capienti in commercio.

I congelatori a pozzo Cool Head Europe: le specifiche

Cool Head Europe ha progettato due tipologie principali di congelatori a pozzo: il freezer a pozzo con top standard e il freezer a pozzo con top scorrevole.

Entrambi i prodotti sono affidabili e resistenti, progettati per permettere un rapido congelamento degli alimenti e la loro perfetta conservazione in qualsiasi condizione ambientale e in rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza alimentare. Nonostante le elevate prestazioni, questi modelli di congelatore orizzontale consentono un ridotto consumo energetico: l’apertura orizzontale infatti permette di limitare lo scambio tra aria calda e fredda nel momento in cui lo sportello viene aperto, riducendo così al minimo le perdite di temperatura e i costi energetici finali.

Il congelatore a pozzo Cool Head Europe con top standard può raggiungere una temperatura di -25°C: la refrigerazione è statica e garantita da un sistema di allarme, installato per segnalare ogni eventuale anomalia o un’erronea chiusura dello sportello, e da una coibentazione integrale di 80 millimetri di spessore. Le ruote in dotazione lo rendono pratico e facilmente manovrabile nonostante la volumetria, che varia nei tre modelli da 500, 600 e 700 litri di capienza.

Il freezer a pozzetto con top scorrevole invece raggiunge i -22°C di temperatura ed è disponibile da 300, 400 o 500 litri. È dotato di un display digitale di serie per un controllo costante della temperatura interna e di un doppio vetro temperato di sicurezza. Inoltre i vetri scorrevoli che compongono il top presentano una serratura di serie.

Quale congelatore pozzetto scegliere

La scelta del congelatore pozzetto più adatto deve essere ponderata sulla base delle proprie esigenze. Maggiore è la quantità di prodotti da dover congelare, maggiore sarà la capienza del congelatore da acquistare: per questo Cool Head Europe ha realizzato i modelli da 500, 600 e 700 litri con top standard. Il congelatore a pozzetto con il top scorrevole è invece consigliato per la conservazione e la vendita di gelati confezionati grazie al vetro temperato che permette di vedere i prodotti all’interno.

Comments are closed.