Types of refrigerated display cabinets

Refrigerated Display Cabinets

Ti sei mai chiesto perché acquistiamo o consumiamo un prodotto e non un altro? È chiaro che viviamo in una società in cui “tutto ci arriva attraverso gli occhi” e la stimolazione del senso della vista è fondamentale per attirare la nostra attenzione.

Ecco perché il settore della ristorazione e quello alberghiero hanno dovuto evolversi in questo campo e ogni volta c’è una varietà sempre maggiore di vetrine refrigerate di design diversi per tutti i tipi di attività: vetrine refrigerate per bar, vetrine refrigerate per pasticcerie, vetrine refrigerate per ristoranti, supermercati e anche hotel. Queste vetrine sono un elemento indispensabile per esporre e conservare prodotti alimentari freddi con la massima sicurezza alimentare stimolando il consumo dei clienti. 

Ma quali tipi di vetrine refrigerate esistono? Come si sono evolute per adattarsi all’interior design?

Quali tipi di vetrine refrigerate esistono?

A seconda dell’attività per cui servono possiamo trovare le seguenti vetrine refrigerate con caratteristiche di temperatura specifiche per i prodotti che devono essere conservati al loro interno. 

Murali e banchi esposizione: Vetrine per latticini, salumi e formaggi, carne,  pasticceria e prodotti confezionati, adatti per supermercati e piccolo retail, in formato libero servizio o self-service.

Vetrine espositive: Vetrine per gelati, pasticceria, frutta e cibi confezionati, ideali per bar e ristoranti .

Vetrine per sushi: Solitamente vengono posizionate sopra il bancone per mostrare la materia prima e per aiutare nelle operazioni di preparazione. 

Vetrine per bevande e vino: In formato verticale, servono a mantenere e conservare le bevande alla temperatura adeguata e a stimolare gli acquisti d’impulso. 

Cool Head Europe dispone di sei linee di vetrine refrigerate diverse per trovare la soluzione più ampia ed efficiente alle esigenze di esposizione del prodotto di qualsiasi locale o attività commerciale.

Murali e banchi esposizione

I murali ed i banchi esposizione vengono utilizzati nei supermercati, nel piccolo retail e nei negozi specializzati  come panifici, macellerie, pescherie o gastronomie, e sono ideali per aumentare la visibilità dei prodotti esposti e per assicurare  la qualità di conservazione del cibo.

Possono avere sistema di refrigerazione statico o ventilato. Quale scegliere? Tutto dipende dalla tipologia dei prodotti da esporre e conservare. Il più consigliato è il sistema ventilato per la maggior parte degli usi come macellerie, alimentari, conservazione di bevande e cibi confezionati.

In termini di design, murali e banchi esposizione possono essere scelti in varie versioni, con o senza porta, con spalla panoramica, con vetro curvo o dritto, a seconda dell’estetica del locale e del design scelto per lo spazio. Tra le diverse offerte di Cool Head Europe troviamo una grande versatilità di modelli con misure da 100 a 200 cm di larghezza e con i massimi benefici di efficienza energetica e durata nel tempo.


Vetrina murale  3NZ 15

Se vuoi saperne di più sulle differenze tra i sistemi di ventilazione statica e refrigerata, puoi leggere di più a riguardo in questo post.

Vetrine orizzontali per sushi

Queste vetrine vengono utilizzate per l’esposizione e la conservazione della materia prima e per aiutare i sushi chef nella operazioni di preparazione dei piatti.

Ad esempio, il modello RS60 di Cool Head Europe, oltre ad essere stato progettato per offrire la migliore esposizione grazie alla luce interna LED e al vetro temperato curvo sul fronte, è dotato anche di due pratici sportelli scorrevoli sul retro.

Vetrina orizzontale per sushi o pesce RS60

Drink cooler e vetrine per vini

Se ci sono molti tipi diversi di bottiglie e bevande, perchè non possono esistere luoghi diversi dove esporli e conservarli nel migliore dei modi? Possiamo differenziare due tipologie, entrambe in formato verticale: le vetrine per bevande e le vetrine per vini.

I drink cooler verticali per bevande vengono utilizzati per esporre e conservare bevande, birre o succhi,  sia in bottiglia che in lattina. I vetri di queste vetrine sono appositamente studiati per mantenere il freddo, garantendo la perfetta conservazione e il raffreddamento del prodotto conservato al loro interno.

Cool Head Europe con il suo marchio Cool Wise offre un’ampia varietà di vetrine verticali per bevande tenendo conto di misure diverse. La linea Drink Cooler sia in formato verticale che da banco, offre una grande versatilità e la possibilità di personalizzazione attraverso l’inserimento di messaggi promozionali sulla parte frontale e sui lati della vetrina. Finitura elegante e forma originale con i più alti standard di qualità.

Drink cooler verticale DC 1000S

Affinché fattori come temperatura, umidità e luce non influiscano sulla qualità del vino, una cantinetta per i vini è l’opzione di conservazione ideale per l’uso professionale in ristoranti, hotel o bar, nonché per l’uso domestico. Possiamo distinguere tra modelli bitemperatura e monotemperatura.

Bi-temperatura con capienza per 38 bottiglie CW 36DT

Criteri per la scelta della migliore vetrina refrigerata

Ora che ti abbiamo presentato le varie opzioni esistenti sul mercato per esporre e conservare in modo ottimale le pietanze e le bevande, hai un business in cui devi mettere in esposizione il cibo mantenendolo al fresco e per questo devi sceglierne una? Prendi nota di questi trucchi e farai, senza dubbio, la scelta migliore.

– Spazio, dimensioni e capacità
Lo spazio che hai a disposizione nel tuo locale e la capienza di cui hai bisogno sono fondamentali. Ad esempio, se hai bisogno di un murale self-service per l’esposizione di cibo confezionato e bevande,, te ne servirà uno più grande rispetto a se hai la necessità di esporre delle macedonie o delle fette di torta.

– Controllo della temperatura
Per esporre e conservare in modo ottimale i prodotti potrebbero servire temperature specifiche diverse. Per questo, è utile conoscere il tipo di prodotti che si prevede di conservare all’interno delle vetrine refrigerate: se un prodotto specifico richiede una temperatura molto bassa, quella temperatura potrebbe invece seccarne altri. Pertanto, devi avere le idee molto chiare per sapere se hai bisogno di freddo ventilato o freddo statico.

– Facilità di pulizia
Acciaio inossidabile e vetro sono materiali facili da pulire. Le vetrine sono solitamente trasparenti per facilitare l’esposizione del prodotto, ma questo rende anche più visibile lo sporco.

– Design in funzione dell’attività

È necessario mantenere l’armonia estetica del locale con il design delle attrezzature professionali scelte, siano esse vetrine o qualsiasi altro tipo di mobile per la refrigerazione.

– Efficienza
Oggi la spesa per l’energia elettrica rappresenta uno dei costi maggiori per un’azienda e per questo motivo è estremamente importante considerare l’efficienza delle vetrine prima di acquistarle, prestando molta attenzione alla loro etichetta energetica.

Don't miss any update. Subscribe to our newsletter.

Don't miss any update.
Subscribe to our newsletter

Don't miss any update.
Subscribe to our newsletter

Via Falcone n. 12, 42021 – Bibbiano (RE)

Copyright 2021 © Cool Head Europe
Privacy policy
Use of cookies
© Cool Head Europe 2021 

Subscribe to our newsletter